10 giugno Controffensiva italiana sull’Altopiano di Asiago che porta alla riconquista delle posizioni perdute.


12 giugno Dimissioni del governo Salandra.


16 giugno Sul fronte italiana il generale Conrad attesta le sue truppe su posizioni difensive.